Registrando “Lo stato delle cose”